sabato 14 gennaio 2017

Le migliori foto dell’anno 2016 #14/33


Una donna piange la morte di suo marito ucciso in strada da un vigilante a Manila, nelle Filippine, il 26 luglio 2016. L’uomo è stato ucciso perché ritenuto un trafficante di droga. Nel cartello accanto al suo corpo la scritta: “Sono uno spacciatore”. (Czar Dancel, Reuters/Contrasto)

Nessun commento:

Posta un commento