mercoledì 21 dicembre 2016

Dodici scatti del 2016 #2


La fine dell’era del petrolio

Febbraio 2016

Il mercato del petrolio vive una crisi della domanda: c’è troppo greggio a disposizione, e il prezzo del barile scende sotto i 30 dollari; alcuni Paesi, come il Venezuela, ne vivono già le terribili conseguenze sociali. In seno all’OPEC, l’organizzazione dei principali produttori, Russia, Arabia Saudita, Qatar e Venezuela si accordano a febbraio per un “congelamento” della produzione. Secondo le stime della stessa organizzazione, la dinamica è ormai strutturale: dopo un “picco” della domanda, a partire dal 2021 il mondo chiederà sempre meno petrolio.

23 febbraio 
La Corte europea dei diritti umani ha condannato l’Italia per il rapimento e la detenzione illegale dell’ex imam Abu Omar, vittima di un episodio di “extraordinary rendition”, rapito e trasferito all’estero, dove è stato torturato.

Nessun commento:

Posta un commento