domenica 18 settembre 2016

La storia nelle foto di Reuters #42


Tre ribelli si allontanano dalle schegge di un proiettile durante degli intensi bombardamenti compiuti dalle forze fedeli all'allora presidente libico Mu'ammar Gheddafi, vicino Bin Jawad, il 6 marzo 2011. Nell'est della Libia, in Cirenaica, i ribelli si erano coalizzati per riconquistare la città di Bin Jawad, dopo che le forze di Gheddafi erano risucite a prenderne il controllo. Nell'ottobre del 2011 Gheddafi fu ucciso da una milizia ribelle. Da allora la Libia non è più riuscita a stabilizzarsi e ad eleggere un governo in grado di controllare tutto il territorio (REUTERS/Goran Tomasevic/Files)

Nessun commento:

Posta un commento