giovedì 22 ottobre 2015

La storia nelle foto di Reuters #11


Le fiamme attorno all'aereo Concorde di Air France poco prima dello schianto a Gonesse, vicino a Parigi, il 25 luglio 2000. Tutti e cento i passeggeri e i nove membri dell'equipaggio morirono nell'incidente: altre quattro persone morirono poiché si erano trovate sul luogo dello schianto. L’incidente, l’unico nella storia dell’aereo supersonico, fece molto scalpore e sancì il primo passo verso l’abbandono dei voli supersonici per l’aviazione civile. Dieci anni dopo l'incidente, il tribunale di Pontoise, un comune poco oltre la periferia di Parigi, ha stabilito che a causarlo fu un detrito lasciato sulla pista dell’aeroporto da un aereo della compagnia statunitense Continental Airlines. (REUTERS/Andras Kisgergely/Files)

Nessun commento:

Posta un commento