sabato 21 marzo 2015

Gunvor Hofmo

il sabato poesia

Il tuo cuore

Il tuo cuore non
grida più come
il corvo nella neve
non infilza più le stelle
con la lancia della sua angoscia
ma ascolta. Sotto ogni cosa
una crepuscolare melodia
di maturazione,
di oscuro borbottio
sul bene e il male
in equilibrio nonostante tutto

Traduzione di Massimo Ciaravolo

Nessun commento:

Posta un commento