mercoledì 12 marzo 2014

Gli occhi tristi dei bambini afgani nelle foto di Muhammed Muheisen

Questa selezione di foto è opera di Muhammed Muheisen, fotografo dell’agenzia Associated Press che vive a Islamabad da dove ci “racconta” gli occhi di bambini afgani rifugiati in Pakistan. Nato a Gerusalemme nel 1981, si è laureato in giornalismo nel 2002. Il suo lavoro ha ricevuto riconoscimenti importanti, tra i quali nel 2005 il premio Pulitzer nella sezione Breaking news e il 10 dicembre scorso la rivista Time lo ha premiato come Best Wire Photographer del 2013, cioè il miglior fotografo delle agenzie di stampa dell’anno.

Nella foro: Laiba Hazrat, 6 anni

Nessun commento:

Posta un commento