sabato 4 maggio 2013

José Emilio Pacheco

il sabato poesia

In fin dei conti


Dov'è finito ciò che accadde
e che fine ha fatto tanta gente?

Via via che passa il tempo
ci facciamo più sconosciuti.

Degli amori non è rimasto
nemmeno un segno tra gli alberi.

E gli amici se ne vanno sempre.
Sono viaggiatori sui binari.

Anche se uno esiste per gli altri
(senza di loro è inesistente),

conta soltanto la solitudine
per dirle tutto e fare i conti.

José Emilio Pacheco - da Fin d'allora (1975-1978)

Nessun commento:

Posta un commento