lunedì 8 aprile 2013

Wikisky: mappa stellare



"Non saprò mai delle tempeste sugli astri, né del senso della loro occhieggiante presenza nel Cosmo immune da imperfezioni. Fedele sagrestano al tempio esistenziale la sera li scopre raccolti all'altare lunare in profonda meditazione. So delle tempeste planetarie, e di quelle dell'uomo che è come in un pozzo vorticato dal nulla.

La vita è come una fionda vibrante di prodigi e di insondabili richiami.
Come sassi levigati dall'Immenso ci lancia verso l'immortalità".
Carmine Palmieri

Se avete voglia di esplorare il cielo e gli astri c'è Wikisky, una bellissima mappa del cielo, con i link a tutte le possibili classificazioni e informazioni.

Nessun commento:

Posta un commento