martedì 15 gennaio 2013

Le pietre miliari della fotografia #12/15

Jacques Cousteau

Il leggendario oceanografo francese Jacques Yves Cousteau osserva un banco di pesci su una scogliera corallina nell'Oceano Indiano. Cousteau e il fotografo Luis Marden furono veri pionieri della fotografia subacquea; nel 1956 Marden accompagnò l'esploratore dei mari in un viaggio da Toulon, in Francia, al Canale di Suez a bordo della nave di Cousteau, la Calypso. Allla fine del viaggio Marden aveva accumulato 1.200 fotografie, la più grande raccolta di immagini subacquee a colori mai realizzata.

Fotografia di Luis Marden

Nessun commento:

Posta un commento