mercoledì 5 settembre 2012

Le pietre miliari della fotografia #4/15

Dal cielo a colori

Il vicedirettore di National Geographic Melville Bell Grosvenor realizzò la prima fotografia aerea della storia sorvolando la Statua della Libertà di New York con un velivolo della Marina Militare USA. Questa immagine, pubblicata nel numero di settembre del 1930, spinse la Society ad adottare il processo Finley, che allora era la tecnica più innovativa per la produzione di fotografie a colori.

Fotografia di Melville B. Grosvenor

Nessun commento:

Posta un commento