venerdì 18 novembre 2011

Islanda: il sole di mezzanotte



In una ipotetica classifica dei migliori video del 2011, questo cortometraggio avrebbe serie possibilità di premio.
Si dice che l'Islanda sia il paradiso dei fotografi e che almeno una volta nella vita bisognerebbe visitarla, infatti, dopo la visione del filmato diventa estremamente chiara questa affermazione.
Michael Levy ha viaggiato in solitaria per 17 giorni, dormendo in auto e mangiando sporadicamente. Ha scattato 38.000 immagini, viaggiando per 2900 miglia, in un periodo straordinariamente affascinante; quello del sole di mezzanotte. E' proprio in questo periodo che la qualità della luce crea dei paesaggi di estrema bellezza. Vedere per credere.

5 commenti:

  1. Vedere per credere. Confermo! Ci sono stato nel 2009 ed è un posto magico. Una parte dei luoghi dei filmati li ho visti di persona e me li porterò dentro per sempre.

    RispondiElimina
  2. Questi paesaggi sono di una incomparabile bellezza!
    La musica di accompagnamento mi sembra un po' metallica, ma il filmato è grandioso. Quando ci andiamo?

    RispondiElimina
  3. E' straordinario godere dell'effetto di questo sole di mezzanotte mentre qui, fuori dalla finestra, a mezzanotte c'è invece un mare di nebbia.

    RispondiElimina
  4. Visitare l'Islanda è uno dei sogni che tengo nel cassetto.Prima o poi lo realizzerò.Una meraviglia.

    RispondiElimina