lunedì 29 novembre 2010

Ciao Mario

Nella vita la fragilità e la forza, la paura e il coraggio, l’angoscia della morte e la vitalità sono sempre mischiati. Anzi, spesso da una fragilità nasce una forza inaspettata. Anzi, ancora di più, non c’è mai una forza autentica senza una vera debolezza che la generi.”  M. M.


Mario Monicelli (16 maggio 1915 – 29 novembre 2010) - wikipedia - sito

4 commenti:

  1. “Il gesto di Mario Monicelli, gettatosi dalla finestra dell’ospedale a 95 anni, è l’ultimo regalo che questo grande regista ci ha fatto.
    Non c’è miglior risposta possibile, nella giornata che doveva vedere le truppe cammellate cosiddette pro-vita intervenire a forza della trasmissione di Fazio, che quella di un grande vecchio che decide, lui e solo lui, cosa fare della propria vita e quando, liberamente, porvi termine.”

    RispondiElimina
  2. Addio Mario.
    Grazie per il tuo spirito e per la tua intelligenza.

    RispondiElimina
  3. Lucido e padrone del suo destino fino alla fine....non è da tutti.

    RispondiElimina