lunedì 7 giugno 2010

Frammenti #22

La terra si liquefà diventando mare e si estende fino a quel punto dove era giunta quando faceva ancora la terra.
Clemente Alessandrino, Stromata

Frammento dove s'ipotizzano lo scambio tra la terra e il mare. Basta guardare su un mappamondo come sono fatte le coste orientali del Sud America e quelle occidentali dell'Africa per intuire che nel corso dei millenni le terre emerse hanno fatto lunghe "passeggiate". Ma, a parte la "deriva dei continenti", lo scambio terra-mare è molto più intenso di quanto non si creda. in certe zone è il mare a prevalere, in altre le terra. Sui delta dei fiumi, ad esempio, è sempre stata la terra a farla da padrona. giorno dopo giorno ha tolto spazio al mare. al contrario, lì dove la costa è flagellata dalle mareggiate, è il mare ad avere la meglio e a rosicchiare la terra un poco alla volta. L'importante, sembra dire Eraclito, è che nulla resti come prima. Panta rei, e così sia. L.D.C.

Nessun commento:

Posta un commento