mercoledì 4 novembre 2009

Web is dead


Web is dead. A pensarlo è la mente del creatore di questo curioso sito web, anzi più che curioso è da definirsi assurdo. Sembra, infatti, che la sua tesi sia “l’impossibilità di una vita organizzata sul pianeta terra”. Il sito si sviluppa con una serie di immagini e di scritte, tutte collegate tra loro attraverso link, che definire strane è a dir poco riduttivo.
Se nel web non avete mai assistito ad una fiera dell’assurdo e volete visitarla questo è lo spazio giusto.

3 commenti:

  1. Veramente fuori di testa. Anzi, fin troppo dentro la testa e le fantasie un po' malate che vi dimorano. Mi piace. :)

    RispondiElimina
  2. Il webmaster ha assunto roba molto forte! Tipo "Paura e delirio a Las Vegas".

    RispondiElimina
  3. il solito esterofilo... quando te lo dico io che il web è stramorto, mi insulti... hehehe...

    RispondiElimina