sabato 24 ottobre 2009

Montserrat Abelló


il sabato poesia: Tempo


C’è nel tempo
del tempo quel dolore,
l’aspro retrogusto
delle ore morte,
l’odore forte
di un desiderio avvizzito;
di tante cose
non dette.
C’è un tempo
difficile per tutti.
E ognuno ha
la sua ora penosa,
nella quale ogni azione
risulta
sterile e inutile.


1 commento:

  1. Le ore penose si alternano alle ore gioiose, l'importante è mantenersi in equilibrio.
    ciao Novalissimo!

    RispondiElimina