martedì 20 ottobre 2009

Frammenti #12

La strada che va in su è la stessa che va in giù.
Ippolito, Confutazione.


Quando ero alle elementari mi chiedevo come facevano quelli del Polo Sud a vivere a testa in giù. Solo in terza mi venne spiegata la forza di gravità. Il problema, però, si ripresenta pari pari quando ci spostiamo nello spazio. Per chi viaggia tra le galassie, infatti, non solo non esiste un su e un giù, ma nemmeno una durata di tempo su cui riferirsi. Un anno vissuto sulla Terra, ad esempio, non coincide con un anno di vacanze trascorso nella costellazione di Andromeda. E' duro ammetterlo, ma il nostro universo non possiede un straccio di Polo Nord o di Polo Sud, e soprattutto non ha un centro dove potersi dare appuntamento. L.D.C

Nessun commento:

Posta un commento