martedì 2 giugno 2009

René Magritte


"La mente ama l'ignoto. Ama le immagini il cui significato è sconosciuto, poiché il significato della mente stessa è sconosciuto"

6 commenti:

  1. Io amo lui. Un genio che non finisce mai di affascinarmi.

    RispondiElimina
  2. Quant'è vero!

    e poi Magritte è il mio autore preferito.

    RispondiElimina
  3. L'indefinibile mistero che incuriosisce e affascina...quant'è bella l'immagine che hai pubblicato!

    RispondiElimina
  4. Police...Magritte...
    Manca solo che pubblichi la ricetta del tiramisù e mi ha "comprato" definitivamente ! ;-)

    RispondiElimina
  5. Certamente ne il quadro ne la citazione sono nuovi per voi, ma un "Magritte" fa sempre piacere... e poi così mi attiro delle simpatie... :-)
    Grazie a voi

    RispondiElimina
  6. ARCHIVIO DELLA DISLOCAZIONE
    L’archivio della dislocazione documenta il trasferimento continuo di sé.
    Ad ognuno dei partecipanti al progetto è richiesto di realizzare fotografie di sé nel contesto di panorami più o meno noti, esibendo nella mano la cartolina del proprio luogo di provenienza.
    http://dislocazione.altervista.org

    RispondiElimina