domenica 22 maggio 2011

Mark Rothko

“Un quadro vive attraverso la compagnia altrui, espandendosi
e rendendo vita negli occhi dell’osservatore sensibile.”

Mark Rothko

Nessun commento:

Posta un commento